ANCHE ALBERTO BETTIOL OLTRE A VINCENZO NIBALI SI IMPEGNA PER LA SUA EX SQUADRA UNDER23

ROAD TO 2020 – PRIMO INCONTRO PROGRAMMATICO
17 Novembre 2019

25/11/2019 – Grazie al vincitore del Fiandre per la Mastromarco a partire dal 2020 ci sono le biciclette Cannondale.

Mastromarco una squadra, un nome, un paese ma soprattutto un simbolo del ciclismo e una grande famiglia. Tanti i corridori che negli anni sono passati da qui per poi diventare professionisti e anche grandi campioni.

Campioni che non si dimenticano da dove arrivano e chi ha fatto tanto per loro. Uno di questi è Alberto Bettiol. Grazie all’impegno e al supporto dell’ultimo vincitore della Ronde van Vlaanderen a partire dal 2020 per la squadra toscana del presidente Carlo Franceschi e del direttore sportivo Gabriele Balducci ci saranno le biciclette Cannondale. La squadra utilizzerà il modello SuperSix EVO, una bicicletta che unisce all’estrema leggerezza una guida dalla precisione impareggiabile. Caratteristiche che la hanno resa una delle biciclette preferite dalle riviste specializzate e dai ciclisti professionisti di tutto il mondo.

“Da oggi Cannondale fornirà le bici a Mastromarco. Sono entusiasta di avere collaborato per dare un aiuto concreto a chi in passato mi ha dato la possibilità di esprimere le mie potenzialità e di immaginare un futuro nel mondo del ciclismo” dice Alberto Bettiol, classe 1993 di Castelfiorentino (FI) in forza al team EF Education First che nel 2019 ha riportato l’Italia sul gradino più alto della “classica monumento” dei muri dopo 12 anni.

“Cannondale è uno dei brand più noti e apprezzati nel mondo del ciclismo. Siamo molto contenti di poter avere a disposizione dei nostri corridori biciclette di altissima qualità. Ci teniamo molto a mettere a disposizione dei corridori solo equipaggiamento di altissimo livello per prepararli a quello che è poi il mondo del professionismo. Ringraziamo Cannondale per la fiducia accordata al nostro team e soprattutto Bettiol, che oltre ad essere un amico è un corridore che stimo molto, per l’impegno e la sua partecipazione al progetto Mastromarco” dice il diesse Gabriele Balducci.

“Da molte stagioni Vincenzo Nibali è partner a tutti gli effetti del nostro team, ora possiamo contare anche sulla collaborazione di Alberto Bettiol. Siamo orgogliosi dei nostri campioni. Oltre a essere un aiuto concreto per portare avanti l’attività del team, questa per noi è la testimonianza più bella dell’affetto, della stima e dell’amicizia che lega reciprocamente Mastromarco ai suoi corridori negli anni” spiega Carlo Franceschi, presidente del team Mastromarco Sensi Nibali.

 

Nelle foto la consegna della prima bicicletta: