BENE NELLE GARE DEL WEEK-END, PROSEGUE IL CAMMINO DI AVVICINAMENTO AL GIRO GIOVANI.

A Short Course In Roasting Coffee
7 Giugno 2019

10-06-2019/ Continua il cammino di avvicinamento del team Mastromarco Sensi Nibali al Giro Giovani. Le gare del week-end sono servite al diesse Gabriele Balducci soprattutto per avere indicazioni sullo stato di salute della squadra in vista dell’appuntamento con il Giro d’Italia Under23 (13-23 giugno) che scatterà giovedì con il prologo di Riccione.

“Sabato a Lari abbiamo piazzato due corridori nella Top10, 7° Filippo Magli e 10° Davide Masi che sono entrambi corridori selezionati per il Giro. Non male, ma per come ha corso la squadra è un peccato perché potevamo raccogliere molto di più. Nel gruppo di testa che guidava la corsa di 14 corridori avevamo ben 5 dei nostri, oltre a Magli e Masi anche Nencini, La Terra e Molini. Tra l’altro prima La Terra e poi nel finale Nencini hanno tentato di risolvere la corsa con due belle azioni che mi sono piaciute molto. Purtroppo è andata male, però i ragazzi ci hanno provato dimostrando grinta, carattere e una buona condizione” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

“Domenica nel Circuito del Compitese anche ci siamo mossi bene ottenendo alla fine il 4° posto con Giusepe La Terra che mi fa ben sperare poiché proprio da lui mi aspettavo un segnale in vista del Giro. La nota negativa purtroppo è la caduta che c’è stata in grupo a circa metà gara, sono rimasti coinvolti tre dei nostri Rosati e Masi, che sono ripartiti senza conseguenze, e Nencini che è quello che ha avuto la peggio. I controlli all’Ospedale San Luca di Lucca fortunatamente hanno escluso fratture, per lui escoriazioni sul corpo e sul viso che potranno essere guarite con un po’ di giorni di riposo. Nencini è il primo anno che è con noi e ci sta impressionando in modo positivo, è un elemento importante, lo aspettiamo presto di nuovo in sella” conclude il diesse Balducci.