FIRENZE EMPOLI: TOMMASO FIASCHI E’ SECONDO

2018, SI PARTE! SABATO LA FIRENZE EMPOLI E DOMENICA IL GP LA TORRE A FUCECCHIO
23 febbraio 2018
SABATO TRASFERTA IN VENETO, DOMENICA LARCIANO IN AZZURRO E LA PRESENTAZIONE DEL TEAM
28 febbraio 2018

24-02-2018/ Parte dal podio la nuova stagione del team Mastromarco Sensi Nibali.
Se come dice il proverbio “chi ben comincia è già a metà dell’opera” allora il team Mastromarco Sensi Nibali ha di che sorridere quest’oggi dopo la prima gara della stagione. Alla Firenze Empoli, classica toscana d’apertura della stagione under23, Tommaso Fiaschi ha ottenuto un incoraggiante secondo posto. E’ servito il photofinish per stabilire chi, tra Tommaso Fiaschi e Alberto Dainese, sia stato a tagliare per primo il traguardo. Alla fine ad aggiudicarsi questo primo round del 2018 è stato il portacolori della Zalf Euromobil Désirée Fior.

Un podio di qualità quello della Firenze Empoli che vede Tommaso Fiaschi sul secondo gradino in buona compagnia, in mezzo alla coppia Zalf formata da Alberto Dainese, primo, e Leonardo Marchiori, terzo. Quest’ultimo lo scorso anno lo ricordiamo in maglia Mastromarco e a lui vanno i complimenti del nostro team.

“Siamo abbastanza contenti, certo vincere sarebbe stato meglio ma siamo solo all’inizio e il podio è davvero un’ottima partenza. Fiaschi ricomincia da quanto di buono fatto vedere nella passata stagione dove ha ottenuto 1 vittoria, 4 podi e altri 5 piazzamenti nella Top5. Sono certo che quest’anno potrà crescere ancora. Non è stata una corsa semplice, complice anche il forte vento incessante e il freddo. La squadra però ha corso bene, nella prima parte abbiamo cercato di controllare e stare calmi, correndo uniti accanto alle nostre due punte designate per oggi che erano Tommaso Fiaschi e Mirco Sartori. Nel finale, tra i due Fiaschi è quello apparso più brillante. Sull’ultima salita è riuscito a scollinare tenendo le ruote del gruppettino dei migliori che poi si è giocato la vittoria allo sprint. Direi che Fiaschi ha fatto una buona volata, forse un po’ troppo lunga, ma alla fine la vittoria è stata questione di millimetri, confermando le sue ottime doti e lo spunto veloce di cui è dotato. Ora non bisogna fermarsi, questo è un punto di partenza che da fiducia e morale a tutto il nostro gruppo per affrontare bene i prossimi impegni stagionali” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

Stagione che per il team Mastromarco Sensi Nibali prosgue già domani, domenica 25 febbraio, con il GP la Torre a Fucecchio (FI) corsa di km 100.

Firenze Empoli, ordine d’arrivo:
1)Alberto Dainese (Zalf Euromobil Désirée Fior)
km.142,.5 in 3h 50’01 media/h 37.170
2) Tommaso Fiaschi (Mastromarco Sensi Nibali)
3) Leonardo Marchiori (Zalf Euromobil Désirée Fior)
4) Luca Colnaghi (Sangemini MG Kvis Olmo)
5) Francesco Baldi (Porto Sant’Elpidio)

Nella foto in allegato Tommaso Fiaschi ©MastromarcoSensiNibali