25
Girobio: le precisazioni de diesse Di Fresco
17 Giugno 2011
27
Matteo Mammini si riconferma Campione Italiano Under 23 della crono
26 Giugno 2011
26

26I campionati nazionali di ciclismo su strada. Sicuramente uno degli appuntamenti più importanti e più attesi della stagione. Vincere il titolo tricolore vuol dire indossare una maglia prestigiosa per tutto l’anno. Essere riconosciuti ad ogni gara. È un feeling ormai consolidato, quello che lega il GS Mastromarco-Sensi-Benedetti-Mapooro-Scott alla rassegna cara alla nostra Federciclismo. Negli ultimi anni Damiano Caruso e Matteo Mammini hanno avuto l’onore di vestire un simbolo così importante. Proprio per questo, la formazione diretta dai tecnici Giuseppe Di Fresco e Carlo Franceschi ha preparato al meglio l’appuntamento in terra di Sicilia, dove presenterà una compagine determinata e in buona condizione, rifinita e consolidata dopo la recente esperienza al Giro Bio. Matteo Mammini, Emanuel Roberti, Giorgio Cecchinel, Samuele Galligani e Antoni Nibali saranno gli atleti della formazione pistoiese che domani 24 giugno saranno schierati al via della prova in linea che si disputerà sulla distanza di 150 chilometri, da Canicattini Bagni a Melilli. Molto impegnativa la parte finale dove sono previsti 4 giri su un circuito di 10 chilometri, con un tratto in salita di 3.300 metri che nella tornata finale devia per dirigersi verso la zona di arrivo.
Domenica 26 giugno Matteo Mammini e Luca Sterbini sono attesi nella prova che assegnerà il titolo di campione italiano nella specialità della crono individuale che si svolgerà sulla distanza di 28,7 chilometri. Per Mammini si tratterà di difendere il titolo conquistato lo scorso anno in Veneto e di riscattare la prova sfortunata del Giro Bio. Il corridore lucchese raccoglie i favori del pronostico ed è molto concentrato su questo appuntamento, dove spera di raccogliere un bis prestigioso.