LA MASTROMARCO SENSI NIBALI E’ CAMPIONE REGIONALE CON GABRIELE BENEDETTI

FORZA “BALDO”! LA MASTROMARCO E’ TUTTA CON TE!
6 Maggio 2019
COPPA CICOGNA, GABRIELE BENEDETTI E’ SECONDO
14 Maggio 2019

11-05-2019/ Vittoria di prestigio per il giovane corridore toscano al primo anno tra gli under23.

La maglia di campione regionale toscano va a Mastromarco. Giornata da incorniciare per la squadra del presidente Carlo Franceschi. Il merito è di Gabriele Benedetti che oggi a Castiglion Fiorentino (AR) ha fatto sua la maglia di campione toscano battendo Luigi Pietrini (Maltinti) e Davide Colnaghi (Named Rocket).

“Sono contentissimo per me e per la squadra. Questo è il mio primo anno tra gli under23, i primi mesi mi sono serviti per assorbire il salto di categoria e ambientarmi nella nuova squadra in cui ora mi trovo benissimo. Oggi sentivo che la condizione era buona e così ci ho voluto provare. Prima sono entrato nella fuga  a cinque, poi a circa 10 km dall’arrivo visto che le gambe giravano bene ho tentato l’attacco ma non sono riuscito a fare il vuoto, così ho aspettato che gli altri rietrassero e nel finale poi ho dato la botta decisiva per andare a vincere” dice Benedetti corridore classe 2000 di Montevarchi.

Per Gabriele Benedetti, plurivittorioso lo scorso anno tra gli juniores, si tratta del primo centro nella categoria under23. Questa è invece la seconda vittoria stagionale per la Mastromarco Sensi Nibali dopo quella di Niccolò Ferri a La California.

Grande soddisfazione anche per Carlo Franceschi oggi in ammiraglia in veste di diesse per sostituire Gabriele Balducci costretto ai box dopo l’intervento all’ernia ombelicale di questa settimana.

“All’inizio le cose si erano messe male per noi. Fuga di 30 corridori con oltre un minuto e solo uno dei nostri dentro, Spinelli. Ho dovuto spronare i ragazzi, tirargli fuori la cattiveria e la grinta che so che hanno dentro e così si sono messi tutti davanti a tirare . In 25-30 km abbiamo chiuso sui fuggitivi e poi il resto lo ha fatto Benedetti che ha interpretato in modo magistrale la corsa. In carriera ho visto tanti corridori vincere, passare tra gli under23 e poi riuscire a sfondare tra i prof. Oggi Gabriele per certi aspetti mi ha fatto rivedere le caratteristiche di un giovane Vincenzo Nibali ai tempi in cui lo seguivo dall’ammiraglia. E’ presto per i paragoni e lui deve restare con i piedi per terra, ma penso che se farà tutto per bene, seguendo le strade giuste, Benedetti è uno di quelli che può puntare ad arrivare lontano. Ci teniamo a dedicare questa maglia al nostro formidabile Baldo oggi assente e insostituibile, ma sempre presente con i ragazzi con la sua grinta e i suoi cosigli e poi al nostro Michael Antonelli sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri. E la festa adesso continua perchè domani a Mastromarco aspettiamo il passaggio del Giro d’Italia con il nostro Vincenzo Nibali in gruppo” dice Carlo Franceschi.

“I miei ragazzi non mi hanno tradito. Bravi tutti e complimenti a Benedetti per  questa grande vittoria che per noi vale moltissimo. Per me è stata una sofferenza dover restare giù dall’ammiraglia in una giornata di gloria come questa. Ma sono sicuro che questo gruppo di ragazzi mi farà vivere ancora grandi emozioni durante l’estate. E ringrazio il nostro presidente Carlo Franceschi che ha dimostrato ancora una volta l’importanza e il valore della sua esperienza al servizio della squadra” dice il diesse Gabriele Balducci.

FOTO GALLERY