LA PRIMA IN AZZURRO DI NICCOLO’ FERRI

MASTROMARCO SENSI NIBALI VERSO IL DEBUTTO STAGIONALE 2020
3 Febbraio 2020
Martin Marcellusi 05/04/200 – Roma (RM)
18 Febbraio 2020

11-02-2020 / La nuova stagione della Mastromarco Sensi Nibali si tinge subito d’azzurro. Il calendario pro italiano si apre domenica 16 febbraio con la classica del Trofeo Laigueglia. Alla corsa ligure, inserita nel circuito Pro Series, prenderà parte anche Niccolò Ferri che è stato selezionato dalla nazionale italiana mista prof/under23 guidata da Davide Cassani e Marino Amadori.

Il capitano della nazionale sarà Giulio Ciccone (Trek-Segafredo). In squadra oltre a Niccolò Ferri ci saranno Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli), Luca Coati (Casillo Petroli Firenze Hopplà) e Samuele Zambelli (Iseo Rime Carnovali). Completa la selezione azzurra la coppia dei fratelli Luca e Daniele Braidot “in prestito” dal settore fuoristrada.

Per Niccolò Ferri si tratta della prima volta in azzurro.

“Siamo orgogliosi d’iniziare così la stagione. Per noi la nazionale è sempre una cosa importante, ma soprattutto sono contento per Ferri. Questa convocazione è la giusta ricompensa per i risultati ottenuti e il percorso di maturazione e crescita fatto nella passata stagione” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

“Lo scorso anno ho ottenuto la mia prima vittoria tra gli under23 e ho fatto dei buoni piazzamenti sul podio. Il 2020 per me sarà una stagione fondamentale per il proseguo della mia carriera. Iniziare con questa maglia azzurra rappresenta un grande stimolo. Non sarà semplice perché siamo solo a inizio stagione, ma comunque darò il massimo e sarò a completa disposizione della squadra nello svolgere i compiti che mi saranno assegnati” dice Niccolò Ferri, fiorentino di Calenzano classe 1998.

 

Foto: Niccolò Ferri vincitore lo scorso anno a La California.